Sabato 19 novembre 2016

Fondazione ridimensionato

 

Il cibo fra vecchi e nuovi abitanti:
come cambiano le città e le montagne


Incontro a Parma

Venerdì 4 novembre 2016

Fondazione ridimensionato

 

La Grande Guerra in mostra a Tizzano
 


Inaugurazione a Tizzano

Venerdì 21 ottobre 2016

Fondazione ridimensionato

 

A Sorbolo una nuova tappa
della mostra sulla Grande Guerra


Inaugurazione a Sorbolo

You are here: Home

La Fondazione Andrea Borri

La Fondazione nasce nel novembre 2008. A costituirla, come fondatori, la Provincia e il Comune di Parma, oltre a 30 Comuni del parmense, un fatto unico nel panorama delle Fondazioni locali.

Fra gli altri fondatori, pubblici e privati, rientrano tutti coloro che negli ultimi quattro anni hanno fatto parte dell'Associazione per la Costituzione della Fondazione Andrea Borri che, sciogliendosi, ha consegnato la propria storia e il proprio patrimonio alla Fondazione.

La Fondazione non ha scopo di lucro e si propone di perseguire esclusivamente finalità di utilità pubblica nell’ambito dello studio, della ricerca e della formazione.

Tutto questo nel nome e nel ricordo di Andrea Borri, notaio, consigliere comunale, parlamentare, presidente della Commissione di Vigilanza Rai, presidente della Provincia di Parma.

La Fondazione intende mantenere vivi e divulgare il pensiero e l'azione culturale e politica di Andrea Borri promovendo studi, ricerche, dibattiti, seminari, convegni e altre iniziative in particolare sulle tematiche che, più di altre, hanno costituito oggetto della sua attività pubblica e scientifica: la comunicazione e il diritto all'informazione, la democrazia e la sua attuazione, la cooperazione internazionale, il fenomeno religioso, lo sviluppo del territorio parmense.

La Fondazione intende inoltre operare per rafforzare e qualificare la vocazione europea ed internazionale di Parma valorizzandone i rapporti con l’Europa e con il mondo.

La Fondazione si pone infine l’obiettivo di studiare opere, carte e scritti di Andrea Borri oltre a testimonianze orali e scritte che lo riguardano, nonché di promuovere, sostenere e realizzare ricerche biografiche sui vari momenti e i vari aspetti della sua vita, ricostruendone il pensiero politico e culturale.

Soci fondatori (visualizza l'elenco)

Iscriviti

Se vuoi ricevere inviti e comunicazioni da parte della Fondazione Andrea Borri

Expo Taro-Ceno 2014

Expo 2014

Dalla collaborazione tra la Fondazione Borri e le associazioni culturali Centro Studi Valceno e Compiano Arte Storia è nato Expo Taro-Ceno: il "saper fare" di artigiani, agricoltori, imprenditori delle due Valli in mostra per le vie dell'antico borgo di Compiano. L'esposizione è giunta alla seconda edizione.








Expo Taro-Ceno 2014

La Fondazione Borri e Kuminda

kuminda

Continua la collaborazione con Kuminda. Diverse le esperienze condivise: i circoli narrativi intorno al cibo a Compiano, in occasione di "Expo Taro-Ceno", la presentazione di casi successo di giovani imprenditori della montagna agli studenti delle scuole superiori di Parma (2014).
Quest'anno la Fondazione ha avuto la possibilità di confrontare il progetto "Vivere la montagna" con altre esperienze di cooperazione internazionale. In particolare, viene sottolineata la possibilità dei migranti di contrastare lo spopolamento della montagna, attraverso il contributo di una forza lavoro anche qualificata.


Kuminda

Il Premio di Cultura Monte Caio

 MonteCaio2013

Il Premio Monte Caio, nato in collaborazione con la Fondazione Borri e i Centri Studi Valli dei Cavalieri e Valli del Termina, mira a promuovere eventi culturali di alto livello nelle zone dell'Appennino. La Fondazione ha collaborato all'organizzazione fin dalla sua prima edizione ed  è presente nella Giuria del Premio. Nel 2016 il premio giunge alla terza edizione.





 

Premio Cultura Monte Caio

Go to top

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information